Avis e il Lavoro - Avis Comunale di Fiuggi

L’ AVIS, per svolgere i propri compiti si rivolge a tutti i cittadini, senza fare distinzione alcuna.
Questo non esclude la possibilità di rivolgersi a determinati “insiemi” sociali presenti ad esempio nel mondo del lavoro, luogo da sempre privilegiato per l’espansione associativa.

Il mondo del lavoro è, per certi aspetti, una speciale palestra organizzativa ove il “Gruppo” di donatori, se ben integrato, non è una entità settoriale bensì un insieme di cittadini che rispondono direttamente alle esigenze della comunità.

La nascita di un “gruppo di donatori AVIS” in una azienda o in un’altra aggregazione sociale e produttiva è molto importante sia per la diffusione del messaggio di solidarietà sia per il controllo dello stato di salute, per la prevenzione e per la cura di determinate patologie.
Il rapporto tra AVIS e Mondo del lavoro deve essere improntato al massimo livello di collaborazione per gestire reciprocamente sia la prestazione professionale dovuta, sia quel processo di solidarietà e donazione del sangue. Il punto di riferimento operativo per ogni gruppo di donatori e per le molteplici attività associative è costituito sempre dalla struttura comunale dell’AVIS presente nel territorio.

Il promotore può rivolgersi all’AVIS di base più vicina e, insieme, coordineranno tutte le fasi di intervento per creare un “Gruppo Organizzato” all’interno dell’azienda o di un qualsiasi altro “mondo” di aggregazione sociale.